I miei guadagni online del 2020

Come ogni anno, anche questa volta è arrivato il momento di rendere pubblici i miei guadagni online del 2020.
Probabilmente avrai già letto il post sui i miei obiettivi di business online per il 2021, dove ho fissato gli obiettivi che proverò a raggiungere quest’anno.
In questo post invece intendo tracciare un bilancio del 2020 e mostrarti i miei guadagni. Ci tengo a precisare che non lo faccio per vantarmi, ma solo per dimostrarti che si può davvero guadagnare online.
Quindi se sei curioso di sapere quanto ho guadagnato online del 2020, continua a leggere.

Probabilmente vedendo le cifre che ho guadagnato grazie al web rimarrai un po’ deluso: non aspettarti milioni di euro, auto di lusso e ville sulla spiaggia. Anche perchè mi guardo bene dai sedicenti guru che non perdono occasione per mostrare la loro ricchezza (presunta) sui social, al solo scopo di vendere il loro metodo miracoloso per guadagnare online.
Mi ritengo soddisfatto della somma guadagnata, lavorando duro, e dopo un anno traumatico come il 2020.
Ma mettiamo da parte le chiacchiere e andiamo al sodo.

Perchè devi avere diverse fonti di reddito

Se mi segui da un po’ saprai che la mia strategia per guadagnare online si basa sul creare diversi Centri Autonomi di Reddito, per questo l’ho chiamata strategia CAR.
Il vantaggio principale di questa strategia è di avere una pluralità di fonti di reddito, in modo da essere al sicuro nel caso in cui qualche mese una delle fonti non produce profitto, o peggio, una di essere smette del tutto di produrre utili.
Il panorama online muta molto velocemente, per questo un business che oggi fa numeri importanti tra un paio di mesi potrebbe valere zero. Avere diverse fonti di reddito ti mette al riparo da questi possibili problemi.

Da cosa derivano i miei guadagni online del 2020

Quindi, per tenere fede alla strategia CAR ho creato diverse fonti di reddito, che ogni mese mi producono cashflow, e anche se per un mese una delle fonti non dovesse portarmi utili, ho comunque le altre che mi assicurano guadagni.
I miei guadagni online del 2020 derivano da queste fonti di reddito:

Consulenze

Questa è la mia attività principale, e nel 2020 è letteralmente decollata, portandomi oltre il 50% di guadagni totali. Per contro mi occupa tantissimo tempo e mi ha costretto a lasciare indietro le altre fonti di reddito. Il totale generato, al netto di spese e tasse, si aggira sui 23.000 euro.

Affiliazioni

Mi ero ripromesso di potenziare questa fonte di reddito, ma purtroppo a causa del poco tempo ho dovuto un po’ abbandonarla. Le poche entrate del 2020, circa 400 euro, derivano principalmente da strategie che avevo implementato negli anni precedenti. Nel 2021 proverò a riprendere in mano questa fonte di reddito.

Betting

In questa categoria rientrano tutte le attività legate al mondo delle scommesse, dal matchet betting al trading sportivo, al betting tradizionale. Anche questa fonte di reddito a subito la flessione dovuta al poco tempo dedicato. Le entrate, poco più di 800 euro, riguardano quasi esclusivamente il matched betting visto che non ho praticamente fatto trading sportivo e anche il betting non ha prodotto utili dato che la stagione di formula pwin si è interrotta bruscamente causa covid, quando eravamo in pareggio.
Nel 2021 dedicherò un po’ di tempo in più al matched betting per cercare di creare un discreto cashflow mensile.

Investimenti

In questa categoria rientrano principalmente tutte le mie attività finanziarie (azioni, obbligazioni, etf, ecc). Molto raramente faccio investimenti di breve periodo, ma quest’anno il mercato ha offerto decisamente ottime opportunità di profitto che ho avuto la fortuna di cogliere. I profitti da questa fonte di reddito hanno superato i 12.000 euro.

Criptovalute

Ho riservato alle criptovalute un capitolo a parte, perchè mi hanno riservato delle belle soddisfazioni a fine 2020, soprattutto grazie all’inpennata del bitcoin. Ho liquidato alcune posizione che avevo e ho generato un profitto di circa 5000 euro.

Altre fonti di reddito

In quest’ultima categoria ho racchiuse tutte le altre entrate che mi hanno generato qualche profitto. Si tratta di poca roba, parliamo di poco più di 300 euro; hanno inciso solo in minima parte sul totale dei miei guadagni online del 2020, ma sono asset che attualmente non impegnano tempo. Tra queste rientrano, ad esempio, le entrate da cashback e piccoli profitti derivanti dalla vendita di qualche mio ebook.

Riepilogo dei miei guadagni online del 2020

Ora che hai visto nel dattaglio da dove derivano i miei guadagni online del 2020, facciamo un breve riepilogo:

Il totale dei guadagni generati grazie al business online nell’anno 2020 è pari a 42.195,00 euro, non male se si considera che anno particolare è stato quello appena trascorso. Il guadagno medio mensile si aggira sui 3500,00 euro circa.
Qui di seguito trovi un grafico in cui suddivido le mie entrate in base alla provenienza:

guadagni da business online
guadagni da business online

Cosa mi aspetto dal 2021

Ho già scritto un post in cui ho definito i miei obiettivi di business online per il 2021, se ti interessa sapere su quali business punterò nel 2021, ti consiglio di leggerlo.
In generale vorrei porre l’accento su quelle fonti di reddito che in percentuale incidono meno sui miei profitti, per provare ad incrementarle un po’, oltre ad inserire nel mio portafoglio nuove fonti di guadagno, possibilmente automatiche e semi-automatiche.

Non dimentichiamoci della solidarietà

Già da molto tempo destino parte dei miei proventi ad iniziative di solidarietà. Anche quest’anno ho versato parte dei miei profitti ad iniziative di questo tipo. In particolare ho scelto EBRI, un centro fondato nel 2002 su iniziativa di Rita Levi Montalcini, che si occupa di ricerca nel campo delle malattie neurodegenerative.
Non te lo dico per vantarmi, ma solo per ricordarti di pensare alla solidarietà.

Cosa ne pensi dei miei profitti da business online del 2020?
Pensi che potrei fare di meglio?
Se ti va di condividere i tuoi guadagni online del 2020 puoi lasciare un commento a questo post.


Un commento su “I miei guadagni online del 2020”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.