Come Guadagnare Online con la Strategia C.A.R.

Sicuramente leggendo il titolo avrai pensato che in questo post ti dirò come riuscere a comprare una macchina con i soldi guadagnati grazie al lavoro in rete. Bene, non voglio illuderti, per questo ti dirò che non è così. In questo post cercherò invece di spiegarti una strategia con cui riuscire a guadagnare online.

La strategia C.A.R. si basa su un semplice assunto: è sempre meglio puntare su diversi cavalli che su un cavallo solo, e questo vale ancora di più nel mondo di internet dove tutto cambia velocemente e dove ciò che è valido oggi domani non lo sarà più.

Molte persone che cercano di guadagnare con il web sono alla disperata ricerca di quell'idea geniale che farà guadagnare migliaia e migliaia di euro in un colpo solo. E' vero che tecnicamente è possibile, basta guardare casi molto famosi come Facebook, Amazon, Google, eccetera, ma è altrettanto vero che non è possibile aspettare tutta la vita il colpo di genio, per poi rendersi conto che forse il colpo di genio non arriverà mai.

A mio avviso per guadagnare online è sbagliato puntare su un unico progetto, perchè, come ti dicevo sopra, il mondo del web è mutevole e quindi occorre sempre stare al passo con i tempi e con le novità. Ed è da queste considerazioni che mi è venuta in mente la strategia C.A.R.

L'acronimo C.A.R. sta per Centri Autonomi di Reddito, ed è il semplicissimo principio su cui si basa questa strategia. Piuttosto che creare un unico grande progetto dal quale dovrebbe provenire il 100% del tuo reddito online è preferibile dare vita ad una serie di progetti più piccoli da cui ottenere una serie di piccoli redditi che sommati dovrebbero equivalere al reddito generato da un ipotetico grande progetto. Questi piccoli progetto sono appunto Centri Autonomi di Reddito, proprio perchè sono indipendenti l'uno dall'altro e l'eventuale fallimento di uno o più progetti non compromette l'integrità della strategia.

Quali sono i vantaggi della strategia C.A.R.

1) è  flessibile perchè consente di assecondare i cambiamenti repentini cui è sottoposto il mondo di internet

2) è  semplice da attuare perchè è molto più semplice dare vita a tanti progetti che creano piccoli redditi, piuttosto che un unico progetto che genera un grande reddito

3) l'indipendenza dei centri autonomi di reddito consente di mantenere integra la strategia anche se uno o più progetti falliscono

4) quando un progetto non si rivela più in grado di produrre reddito basta abbandonarlo e sostituirlo con un progetto nuovo

5) è valida per qualsiasi livello di reddito tu voglia raggiungere. Se decidi che il tuo obiettivo è avere un reddito online da 50 euro al mese, devi implementare 5 progetti che ti danno un reddito di 10 euro mensili ciascuno, oppure 10 progetti da 5 euro ognuno. Se invece vuoi guadagnare 1.000 euro al mese, devi trovare 10 progetti da 100 euro oppure 50 progetti da 20 euro, e così via.

Ovviamente il tutto non si raggiunge in una settimana, occorre pazienza, impegno e dedizione. Occorre fissare con esattezza l'obiettivo di reddito che si vuole ottenere ed occorre essere in grado di selezionare ed implementare i diversi progetti.
Più i progetti sono numerosi, più sarà difficile gestirli, quindi occorre anche un buon metodo organizzativo.

Un consiglio che posso darti è quello di dare vita ad una sorta di catena del guadagno: inizi con il progetto 1 e quando questo genera i primi redditi, li investi per far partire il progetto 2; quando il progetto 2 inizia a dare i suoi frutti, investi i guadagni nel progetto 3, e così via. In questo modo riesci anche a salvaguardare il tuo capitale, dato che investirai nel progetto successivo solo i guadagni generati dal progetto precedente.

Nei prossimi giorni cercheremo di approfondire meglio la strategia, e proveremo ad individuare i progetti che potrebbero essere inseriti nel tuo portafoglio.

Che ne pensi della strategia C.A.R.? E' una strategia valida per guadagnare online?
E tu che strategia usi?