scommesse sportive
2

Formula Pwin: ecco i risultati finali del test sul metodo di guadagno con le scommesse sportive

Un paio di mesi fa avevo deciso di testare formula Pwin, un metodo di guadagno con le scommesse sportive che prometteva di far raddoppiare il capitale di partenza in soli 3 mesi di utilizzo. Dopo i primi risultati incoraggianti di cui ti ho già parlato in un post di qualche settimana fa, ora il programma si è concluso ed è giunto il momento di svelarti se formula pwin ha rispettato quanto promesso e se il mio capitale di partenza è davvero raddoppiato in così poco tempo.


Prima di illustrarti i risultati che ho ottenuto con questo metodo di guadagno con le scommesse sportive, ti riassumo brevemente come funziona formula pwin.

L'adesione al programma ti permette di accedere ad un gruppo Facebook dove vengono postati periodicamente dei segnali che devi replicare fedelmente. Mediamente vengono dati 4/6 segnali a settimana che sono pubblicati almeno due o tre giorni prima dell'evento, in questo modo hai tutto il tempo di piazzare i tuoi investimenti.

All'inizio del programma devi scegliere anche il tuo livello di cassa: si parte da un minimo di 300 euro fino ad un massimo di qualche migliaio di euro. In base al livello di cassa che hai scelto, per ogni evento ti viene segnalato anche l'importo da investire.

Come vedi è tutto molto facile ed immediato: non serve essere esperti di scommesse sportive per aderire a formula pwin. Ti basta replicare i segnali, che richiede non più di qualche minuto ogni settimana.

Il punto forte di formula pwin è che ti garantisce il raddoppio del capitale di partenza. Questa cosa mi ha molto incuriosito così ho deciso di testare il programma per capire se effettivamente avrei raggiunto l'obiettivo promesso.

L'edizione 2016 di formula pwin è iniziata ad ottobre, e già all'inizio i risultati che avevo ottenuto erano sensazionali. Seguento fedelmente i segnali, in un solo mese avevo ottenuto un ROI del 184%, cosa che non mi era mai capitata con altre strategie di guadagno con le scommesse sportive.

Ora il programma formula pwin è terminato, e ti dico subito che l'obiettivo del raddoppio del capitale è stato raggiunto con largo anticipo, e questi sono i risultati reali che ho ottenuto:

formula pwin

Pubblico anche uno screenshot del mio BM, così puoi verificare con i tuoi occhi a che livello è arrivato il mio fondo cassa. Devo precisare che pur avendo scelto un livello di cassa di 300 euro, ho versato nel conto del bookmakers solo 100 euro, per questo la cassa finale del bookmakers non coincide con la cassa finale del foglio excel che vedi sopra.

risultati formula pwin

Andando nel dettaglio puoi vedere come, partendo da una cassa iniziale di 300 euro, grazie a formula pwin sono riuscito ad arrivare a 697,25 euro, per un guadagno di 397,25 pari al 132,42% della cassa iniziale. Quindi posso dirti senza ombra di dubbio che l'obiettivo promesso da formula pwin, cioè il raddoppio del capitale iniziale, è stato ampiamento raggiunto.

In più è giusto evidenziare come il programma sia partito a metà settembre (il primo investimento è stato fatto esattamente il 15 settembre) e abbia permesso di raggiungere il risultato del raddoppio del capitale in meno di tre mesi. Altra nota che mi preme sottolineare è che, avendo ampiamente superato il traguardo dei 300 euro di guadagno, ho deciso di non seguire gli ultimi segnali proposti, che si sono alla fine rivelati positivi, quindi avrei potuto ulteriormente incrementare il mio fondo cassa, ma si sa, chi si accontanta gode, e a me va benissimo così.

In definitiva posso dirti che formula pwin funziona per davvero, e mi ha permesso di raddoppiare il capitale di partenza in meno di tre mesi, impiegando pochissimi minuti del mio tempo ogni settimana. E' senza ombra di dubbio una delle migliori strategie di guadagno con le scommesse sportive che mi sia mai capitato di testare.
Il metodo è solido, da 5 anni permette di raggiungere l'obiettivo del raddoppio del capitale, è facile da seguire, permette di mettere in atto un sistema di money management che riduce i rischi di perdita del capitale. Al momento non vedo controindicazioni, e il metodo mi è piaciuto talmente tanto che ho già fatto l'iscrizione all'edizione 2017.

Se sei interessato a saperne di più, vuoi farmi qualche domanda, oppure vuoi scoprire come aderire alla prossima edizione di formula pwin, ti invio a contattarmi, riceverai una risposta in brevissimo tempo.


Nicholas Di Maggio

2 Comments

  1. Ciao, mi daresti maggiori informazioni su come aderire alla formula pwin. Grazie in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *