Come investire nelle scommesse calcistiche con Formula Pwin

Come investire nelle scommesse calcistiche con Formula Pwin

Da qualche tempo seguo Formula Pwin, una strategia di guadagno con le scommesse sportive che si basa sull’individuazione di pareggi negli eventi calcistici. In passato ho scritto in proposito diversi post: ho intervistato l’ideatore del metodo che mi ha spiegato come funziona formula pwin ed ho pubblicato i risultati ottenuti seguendo la strategia formula pwin.

Ora che si è conclusa una nuova stagione, voglio nuovamente pubblicare i risultati raggiunti fino ad oggi seguendo questa strategia di guadagno con le scommesse sportive. Prima di proseguire però, ci tengo a precisare che questo articolo non vuole essere in alcun modo un invito a scommettere, ma vuole solo descrivere la mia esperienza personale con il metodo.

Se ancora non conosci Formula Pwin ti spiego brevemente di cosa si tratta. Formula Pwin è una strategia di guadagno con le scommesse calcistiche che si fonda sul pronosticare eventi che termineranno in pareggio. In tutti gli eventi selezionati dalla strategia si andrà quindi a scommettere sul segno X.

Di per sè l’applicazione della strategia è semplicissima: una volta iscritto a Formula Pwin si ottiene l’accesso all’area riservata del sito, dove di volta in volta vengono pubblicati gli eventi su cui investire. Ogni qualvolta vengono pubblicati nuovi eventi si viene avvisati via mail, tramite un apposito gruppo Facebook e tramite il canale Telegram dedicato, in questo modo non si richia di lasciare per strada alcun pronostico.

Una volta entrati nella propria area riservata non si deve fare altro che copiare i segnali pubblicati, utilizzando un bookmaker qualsiasi. Generalmente i segnali vengono dati 1 o 2 volte a settimana, con almento 3/4 giorni di anticipo rispetto al primo evento su cui investire, in questo modo si ha tutto il tempo per fare con calma i propri investimenti. Il numero degli eventi su cui investire è variabile: a volte vengono pubblicati solo 1 o 2 eventi, altre volte anche 7 o 8.

Un aspetto molto positivo di questa strategia di investimento nelle scommesse sportive è che ognuno può scegliere il proprio livello di investimento in base alla propria personale propensione al rischio. Infatti quando si opera nel mondo delle scommesse sportive è bene ricordare sempre che è possibile perdere tutto il capitale investito, quindi è importante mettere in gioco solo denaro di cui possiamo fare a meno. Formula Pwin tiene conto proprio di questo e permette di investire solo quello che vuoi. I livelli di investimento partono da 300 euro a salire, fino ad arrivare a qualche migliaio di euro. Ovviamente in base al livello che scegli, la strategia ti dirà esattamente quanto dovrai investire su ogni singolo evento.

Quindi, come sicuramente avrai capito, seguire il metodo è molto semplice, non richiede particolari conoscenze e servono al massimo 10/15 minuti a settimana.
In più nella propria area riservata è possibile monitorare l’andamento della strategia ed i rendimenti ottenuti, che si aggiornano in automatico di volta in volta.
Inoltre formula Pwin mette a disposizione anche una comodissima app (per ora solo per android) grazie alla quale puoi seguire l’andamento della strategia direttamente da smartphone.

Ok, tutto molto bello, ma sono sicuro che sei molto curioso di sapere quali sono i risultati ottenuti fino ad ora da formula Pwin.
Ecco qui i risultati di formula Pwin, dalla prima edizione del 2012/2013, fino all’ultima conclusasi poche settimane fa:

1a edizione 2012-13
Rendimento: +79%

2a edizione 2013-14
Rendimento: +71%

3a edizione 2014-15
Rendimento: +77%

4a edizione 2015-16
Rendimento: +77%

5a edizione 2016-17
Rendimento: +75%

6a edizione 2017-18
Rendimento: – 97%

7a edizione CHALLENGE 2018
Rendimento: 33%

8a edizione EXTRATIME 2018
Rendimento: 31%

9a edizione 2018-19
Rendimento: 56%

Come avrai visto scorrendo tra le varie edizioni, sebbene nella quasi totalità dei casi si sia registrato un rendimento positivo  davvero notevole (soprattutto se consideriamo che ogni edizione ha avuto una durata di non più di 2/3 mesi) c’è stata anche una edizione, quella del 2017-2018, in cui è stata riscontrata una perdita importante. A mio avviso questo è stato il vero punto di svolta del metodo. Dopo una perdita di questo tipo sarebbe stato molto facile scoraggiarsi e magari mollare tutto, invece Pietro, la mente che sta dietro Formula Pwin, si è rimboccato le maniche e ha cercato di aggiustare il metodo. Dopo una attenta analisi dei dati storici è riuscito a perfezionare la strategia, inserendo un meccanismo che consente di salvaguardare maggiormente il capitale investito, perchè è importante guadagnare, ma è altrettanto importante non perdere.

Da quella maledetta edizione 2017/2018 il metodo si è evoluto notevolmente, soprattutto nell’aspetto del money management, ed oggi permette di ottenere profitti come nel passato, ma con un occhio più attento alla conservazione del capitale.

Se sei curioso di saperne di più su formual pwin, ti invito a consultare il sito ufficiale www.formulapwin.com .

Se hai qualche domanda o curiosità a proposito di questa strategia di guadagno con le scommesse sportive, ti invito a lasiare un commento a questo articolo.

Se sei interessato ad approfondire il mondo delle scommesse sportive ti consiglio questi due ottimi libri:


2 commenti su “Come investire nelle scommesse calcistiche con Formula Pwin”

  1. La statistica applicata al calcolo di probabilità è molto affascinante…. Sicuramente questo è un metodo da studiare in maniera approfondita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.