Ottieni 10.000 visite al tuo sito web

Anche oggi ti voglio illustrare una nuova strategia per incrementare il numero di visitatori al tuo blog o sito web.

L’ultima volta avevamo parlato di come ottimizzare i ping, oggi invece ti spiegherò come ottenere gratuitamente e senza troppo sforzo ben 10.000 visitatori alle tue pagine web.

Qualche tempo fa avevo parlato del plugin wordpress share this, per condividere il tuo articolo su tantissimi siti di social news.

Ho da tempo installato questo plugin e lo utilizzo con una certa frequenza, ottenendo buoni risultati.
L’unico problema è che i siti inseriti nel plugin sono pochi e alcuni di essi non funzionano più; per questi motivi alla fine riuscivo a segnalare il mio articolo solo su 7/8 siti web.

Qualche giorno fa poi mi sono imbattuto in un articolo di Geekissimo che elencava una lista di 55 siti italiani di social news dove poter segnale gli articoli.

Allora ho fatto 1+1 ed ho integrato i siti indicati da geekissimo con il plugin share this.
Naturalmente ho verificato attentamente quali erano i siti della lista che non funzionavano e li ho tolti.

Alla fine il risultato è che ho 32 siti funzionanti a cui posso segnalare i miei post.

Facendo due conti, ammettiamo che ogni sito mi porti 10 visitatori al giorno (ma vi assicuro che qualcuno, tipo Diggita o OkNotizie ne portano molti di più), sono ben 320 visitatori al giorno, quindi quasi 10.000 visitatori in più ogni mese, ma ripeto, le stime sono molto al ribasso.

Se anche tu vuoi ottenere 10.000 visitatori al mese istalla il plugin share this e poi aggiungi i siti italiani di social news: il risultato è garantito.

Per aggiungere i siti devi modificare il file share-this.php, se non sai come fare puoi chiedere a noi la copia utilizzando il form dei contatti

Se non vuoi perdere i prossimi consigli su come aumentare le visite al tuo sito web iscrivi ai feed RSS


27 commenti su “Ottieni 10.000 visite al tuo sito web”

  1. Ciao Nicholas , interessante questo plug-in , onestamente non lo conoscevo , ma mi sembra un’ottima idea di grande utilità , credo proprio di farci un serio pensierino .Grazie di questa nuova opportunità .
    Ciao e alla prossima .

  2. Ciao piccolo uomo, io penso che i social che portano realmente visite sono solamente 3-4 in italia, gli altri servono soltanto per farsi che hai un link sul loro sito pubblicato. Comunque ti ringrazio per la segnalazione!

  3. ciao, interessante… ma mi chiedo… le segnalazioni vengono fatte in automatico? cioè io clicco su condividi, (al limite scelgo i siti) e lui mi invia l’articolo su 32 siti?

    oppure devo andare io su ogni singolo sito a inserire tutto? perchè il mio problema è che quelle due ore al giorno non le ho :D

    complimenti per il blog, ottimi contenuti

  4. ciao Davide,

    ovviamente devi cliccare su ogni singolo sito, ma indirizzo dell’articolo e titolo vengono inseriti in automatico.

    in qualche sito ti vengono chiesti altri dati tipo di inserire i tag, oppure di selezionare una categoria.

    Per segnalare un articolo in tutti i siti io impiego nn più di 15/20 minuti.

    Secondo me, se sei all’inizio, dovresti pensarci: è inutile che scrivi un bell’articolo se poi non lo legge nessuno.

    Magari invece di pubblicare 4 articoli a settimana, pubblicane uno in meno però preoccupati di pubblicizzare gli altri

  5. Beh che dirti………. non so come ringraziarti, in questi 3 giorni di neve e gelo me ne sono stato in casa e mi sono messo a seguire i tuoi consigli con mio grande stupore (avevo già seguito altre guide con risultati minimissimi quindi non mi aspettavo troppo) il mio blog e passato negl’ultimi 2 giorni da una media di 120-150 visite gernoliere a oltre 600!!!!!!!! e sono a oco più della metà delle operazioni da te consigliate.
    Il mio blog (non so se lo hai visto e nato ad aprile se vedi il contatore visite e scali 1200 visite puoi vedere calcolare quante visite ricevevo) ha veramente “concorrenti forti e datati quindi non speravo di superare le 300 visite giornaliere. Non sono a caccia di fama e notorietà lo faccio per hobby però devo ammettere che questi risultati mi hanno fatto “godere”.
    Ancora grazie e se posso ricambiare sarò felice, intanto ti linko (il minimo).
    Ciao Sauro

  6. grazie sauro, fammelo pure tu, sicuramente sarai più bravo di me……

    grazie ancora per i tuoi complimenti!!!

    Ho visto il tuo blog e mi piace molto, hai qualche proposta di collaborazione?

  7. grazie per l’antipixel Sauro, mi piace molto.

    Posso dire che un’altra collaborazione ha preso il via…

  8. <a href=”” />

    se ti è piaciuto realmente il bannerino antipixel e ti piacerebbe che i tuoi lettori ti linkano fai così:

    vai su blogger poi layout e aggiungi un gadget, da qui aggiungi un elemento HMTL/javascript copia ed incolla il codice che ti ho scritto in alto così come l’ho scritto, dai un titolo (es: per lincarmi sul tuo blog) ma e facoltativo salva e posizione l’elemento dove più ti piace.

    adesso avrai un menù scorrevole (puoi vedere il mio sul mio blog) contenente il codice che i tuoi lettori possono copiare ed incollare nel proprio blog e apparirà il tuo antipixel che cliccato invierà al tuo.

    puoi modificare “4” che sono le righe che vuoi mostrare (cioè l’altezza) e “22” la larghezza che puoi adattare allo spazio dela tua colonna di gadget

    Spero di aver fatto cosa gradita così da sdebitarmi almeno un po, se hai problemi contattami ok?
    Ciao Sauro

  9. se il bannerino antipixel ti è piaciuto realmente e vuoi inserirlo nel tuo sito per far si che i tuoi lettori ti lincano fai così e ti apparirà una finestra scorrevole dove petranno prelevere il codice (come nel mio blog)

    fai così: blogger-> layout -> aggiungi un gadget-> HMTLjava script-> copia ed incolla il codice ce ti ho scritto sopra (dovrebbe andare già bene così ma se lo vuoi adatare “4” sono le righe che mostra “22” la larghezza puoi adattarle cambiando i numeri), se vuoi dai un titolo, salvalo e posizionalo dove preferisci.

    Spero di essermi sdebitato un po, ciao Sauro

  10. Articolo molto interessante. Diciamo che conoscevo già la tecnica, ma mi era sfuggito l’articolo su Geekissimo, per cui ho molto apprezzato il link.

    Complimenti.

  11. Interessante, Grazie. Aggiungo pero’ una piccola nota sui social networks italiani… ho letto da qualche parte (andro’ a cercare la fonte) che i maggiori social networks sono manipolati x fare in modo che solo determinate notizie restino in prima pagina!
    Molti articoli passano praticamente inosservati o ignorati. Certo, scrivendo titoli curiosi e accattivanti i risultati migliorano a vista d’occhio… :)

    Sarà effettivamente cosi’ o sono l’unico ad aver letto qualcosa di simile???

  12. che vuoi dire con “farlo per blogspot”?

    se intendi dire usare il plugin share this con blogspot penso proprio di no dato che wordpress e blogspot sono due piattaforme diverse

    non saprei dirti se c’è qualcosa di analogo su blogspot dato che non l’ho mai usato

  13. in questo caso basta andare a modificare manualmente il file share-this.php togliendo i link non funzionanti ed inserendone di nuovi, è molto semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.