Adsense, i formati che fanno guadagnare di più

guadagnare google adsenseMolti dei lettori di questo blog hanno a loro volta un blog, e molti di questi usano Google Adsense per guadagnare qualcosa con la loro attività di blogger.

Per questo motivo ho deciso di informarmi un po’ per scoprire come incrementare i nostri guadagni di Google Adsense ottimizzando gli annunci.

Per prima cosa ti spiego brevemente, se ancora non lo sapessi, cos’è Google Adsense: è un programma di affiliazione, anche se chiamarlo programma di affiliazione è forse un po’ riduttivo; comunque è un programma che permette di monetizzare il traffico web.
In che modo? Attraverso degli annunci pubblicitari.

La particolarità di Google Adsense che lo rende migliore di altri programmi di affiliazione è che una volta inserito il codice sul tuo sito web, appariranno automaticamente degli annunci pubblicitari in linea con gli argomenti trattati dal sito. Questo assicura un maggiore CTR (click through rate) cioè un maggior numero di click sull’annuncio in relazione al numero di impression.

Se vuoi iscriverti gratuitamente a Google Adsense oppure vuoi saperne di più guarda questa pagina

Ora supponiamo che tu ti sia iscritto ed abbia preso un po’ di confidenza con Adsense; supponiamo che tu voglia incrementare i guadagni ottimizzando gli annunci di Adsense. Di seguito trovi alcuni utili consigli che possono aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

Vediamo che tipo di annunci offre Google Adsense e quali sono quelli più efficaci:

per prima cosa devi sapere che Adsense offre due diversi tipi di annunci:
gli annunci veri e propri
gli insiemi di link

Gli annunci possono essere testuali, grafici oppure entrambi. I formati più efficaci, quelli che offrono un migliore CTR sono questi (i dati sono forniti direttamente da Google Adsense e derivano da analisi fatte sui publisher):
large rectangle (336×280)
medium rectangle (300×250)
wide skyscraper (160×600)

Puoi scegliere indifferentemente di visualizzare annunci di testo, grafici o entrambi.
Puoi trovare degli esempi di questo tipo di annunci nel widget a sinistra della pagina, oppure in fondo a questo post.

Un altro elemento molto effice sono gli insiemi di link.
Questi possono essere molto utili perchè ti permettono di sfruttare anche degli spazi ridotti all’interno del tuo sito web.
Puoi trovare esempi di insiemi di link in questa pagina sotto la barra di navigazione oppure nel widget in basso a destra.

Puoi guadagnare con adsense anche sfruttando due ulteriori strumenti:

1le caselle di ricerca personalizzate, di cui trovi un esempio in questa pagina nel widget in alto a destra

2adsense per i Feed, che permette di inserire annunci adsense nei tuoi Feed Rss.

Per oggi è tutto. Nella prossima lezione vedremo quali sono i posizionamenti più efficaci.

Se non vuoi rischiare di perdere i prossimi post su Google Adsense iscriviti ai Feed RSS.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.