0

10 domande a… Francesco Gavello – II parte

Francesco Gavello Finalmente è arrivata la seconda parte dell’intervista a Francesco Gavello; lo so che l’aspettavi con ansia, soprattutto dopo aver letto la prima parte in cui Francesco ha dato dimostrazione della sua disponibilità e delle sue competenze.

Per chi non avesse letto la prima parte dell’intervista, Francesco è un esperto di web writing, marketing e social media, nonchè creatore del blog francescogavello.it

Ma ora entriamo nel vivo della seconda parte di questa intervista che sono sicuro non ti deluderà.

6- Quale è stata la soddisfazione più grande che fin’ora ti ha dato il tuo business online

Il momento in cui ho capito che il mio blog sarebbe stata una fonte di guadagno "indiretto" costante.

Attualmente circa la metà dei miei clienti è venuta in contatto con me grazie a quanto ho scritto negli ultimi anni su http://francescogavello.it. Ha letto i miei articoli e ha potuto farsi un’idea chiara di chi fossi, come lavorassi e (cosa più importante) in cosa potevo effettivamente essergli utile. E avendo costruito tutto da zero, puoi capire quanto ne vada fiero.

7- Seconto te quali sono i luoghi comuni più frequenti a proposito del guadagno online?

Il fatto che tutti possano guadagnare online. Concetto fin troppo semplicistico e che passa un messaggio del tipo "Crealo e automaticamente la gente verrà a leggerlo/comprarlo/amarlo". È sbagliato. Fare marketing online non è diverso dal fare marketing offline. Cambiano i mezzi e i tempi di reazione ma rimane una costante: se non ti impegni con tutto te stesso non vedrai arrivare un centesimo.

È bello leggere di presunte scorciatoie o di metodi per generare un introito immediato entro n-mesi/anni e valido per tutti. La realtà è che nemmeno una buona idea basta più. Devi renderla unica. Tua. E serve qualcosa a cui quest’idea segua: inventiva costante, determinazione e una visione perlomeno sul medio periodo. Se tu stesso non credi di poter avere successo, nessun altro lo farà per te.

8- Consiglia tre siti web che una persona interessata al guadagno online deve vedere assolutamente.

Ti stupirò: Tuts+ per lo stile e per la cura del loro network di blog. Non parlano di guadagno online ma sono un ottimo esempio di realtà nata dal nulla e capace di generare numeri impressionanti e una fiducia (in termini di lettori e non solo) davvero da manuale.

Al Verde: Per l’enorme numero di informazioni e professionisti che ruotano intorno a questo sito.

Il Forum GT: Per lo stesso motivo di cui sopra :)

9- secondo te come si evolverà internet in italia nei prossimi anni e quali opportunità potrà offrire a chi vuole fare del business online il proprio lavoro

Ecco la domanda da un milione di dollari. :)

In Italia si stanno aprendo numerose porte (vedi il Working Capital di Telecom Italia) e molti altri venture capitalist stanno aspettando di venire in contatto con idee e persone geniali da finanziare.

Il ruolo e il peso di internet in Italia nei prossimi anni sarà determinato proprio da quante di queste persone geniali sapranno farsi avanti. Dal fatto di tirare fuori dal cilindro solo cloni di progetti già esistenti dall’altra parte dell’oceano o qualcosa in grado di essere spudoratamente fuori dai canoni. E da quanto sapranno essere convincenti. D’altronde con il senno di poi è facile ragionare, ma quanti di noi si sarebbero fidati ciecamente (anche a livello economico) di progetti come Twitter o Flickr?

10- Quali sono i tuoi progetti per il futuro. Hai qualcosa in cantiere per i prossimi mesi.

Sì, ma per scaramanzia non voglio ancora rivelare nulla. :D

Un saluto a te e a tutti i tuoi lettori.
Francesco

Quest’intervista ricca di contenuti si conclude, purtroppo, qui.
Posso dire di aver trovato in Francesco Gavello una persona cordiale e gentile e spero che da questa intervista possa nascere un’amicizia e magari qualche buon progetto in comune.

Vorrei ringraziare Francesco ed augurargli buona fortuna per i le sue attività presenti e future, anche se non vuol svelare nulla in proposito; però stai attento Francesco perchè ti teniamo d’occhio ed appena farai uscire qualcosa di nuovo saremo i primi a segnalarlo ai nostri lettori.


Nicholas Di Maggio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *