instagram
0

Miniguida: come guadagnare con Instagram

Instagram è senza dubbio il social network che al momento sta registrando la più forte ascesa. Lo dimostra il numero crescente di utenti che si iscrivono ogni giorno, oltre al fatto che sempre più personaggi famosi decidono di postare qui foto della loro vita quotidiana.

Per non parlare dei fenomeni che nascono proprio grazie ad instagram: hai presente Gianluca Vacchi? Fino all'estate scorsa era praticamente sconosciuto (ricco, ma sconosciuto) poi improvvisamente i suoi balletti postati su instagram sono diventati virali e oggi contano milioni di visualizzazioni e lo stesso Vacchi, nel suo account di Instagram ha ormai superato i 9 milioni di follower.

Ovviamente dove ci sono utenti, c'è anche la possibilità di guadagnarci sopra, per questo in questa miniguida ti spiegherò come guadagnare con il tuo profilo Instagram.

La prima regola per guadagnare con instagram

La prima regola se vuoi guadagnare con instagram e quella di avere molti follower (che preferibilmente interagiscono con i tuoi post). Per iniziare a guadagnare con un profilo instagram dovresti avere dai 50000 follower in su, ma se il tuo account non arriva a questi numeri non ti demoralizzare perchè tra qualche riga ti svelo qualche strategia per aumentari i tuoi follower.

I tipi di profili

Per prima cosa vediamo che tipi di profili Instagram possiamo trovare.

I profili personali sono quei profili intestati ad una persona fisica in cui qualcuno posta foto della propria vita quotidiana. Ovviamente in questa categoria rientrano le star dello spettacolo e dello sport che hanno milioni e miliioni di follower. Ma accanto a questi ci sono tanti profili di persone più o meno comuni che riescono ad avere migliaia di follower (i cosiddetti influencer). Molto spesso sono persone appassionate di viaggi che postano immagini delle proprie avventure oppure appassionati di fitness che suggeriscono esercizi da fare per scolpire il proprio corpo.

Accanto ai profili personali abbiamo i profili di brand  famosi (nike, apple, Real Madrid, Ferrari…..) e i profili legati a passioni ed interessi (moda, fitness, fotografia, viaggi, automobili, cibo, business…).

Come aumentare il numero di follower

Come ti ho detto in precedenza, la condizione necessaria per guadagnare con instagram è avere un discreto numero di follower. Esistono diverse tecniche e strategie per aumentare i seguaci del tuo profilo instagram, ma la regola generale è una sola: devi essere molto molto attivo.
Questo significa che dovrai postare molto spesso, soprattutto se sei all'inizio. Dai cinque ai sette post al giorno sono un buon numero. Poi dovrai interagire con altri profili, mettere like, seguire account (preferibilmente attinenti alla nicchia che hai scelto) e commentare. Questo richiede molto tempo ma tra poche righe ti indico alcuni software e applicazioni che ti velocizzeranno il lavoro, sia di pubblicazione dei post sia di tutte le altre attività.
Un'altra tecnica molto utilizzata per aumentare il numero di follower è fare shoutout per shoutout. In pratica significa accordarsi con un profilo con un numero di follower più o meno simile al tuo perchè questo pubblichi una foto (anche scelta da te) ed iniviti i suoi follower a seguire la tua pagina, tu dovrai fare lo stesso per lui.
Questa e tante altre ottime tecniche per incrementare il numero dei follower su instagram sono ben spiegate nel corso Instagram On Fire.

Come monetizzare il tuo profilo instagram

Esistono diversi modi per guadagnare con un profilo instagram, vediamoli insieme.

1) il primo modo per guadagnare con instagram è quello di creare un profilo da zero, farlo crescere e poi rivenderlo a qualcuno. sarai sorpreso di sapere che un profilo instagram ben targettizzato, con un buon numero di follower e un buon engagement sui post può valere davvero tanto: si parte da qualche centinaia di euro, fino ad arrivare anche a qualche migliaio. Se hai un profilo con molti follower e vuoi venderlo prova a cercare qualche gruppo specializzato su facebook oppure scarica KIK, l'app di messaggistica più utilizzata da chi fa business con instagram

2) il secondo modo per monetizzare il tuo profilo instagram è quello di vendere shout. Se hai molti follower potresti essere contattato da altri profili instagram per pubblicare delle foto sul tuo profilo, per promuovere un prodotto o per invitare i tuoi follower a seguire qualcuno. Il guadagno che puoi ricavare da ogni shout è variabile e dipende principalmente dal numero di follower che hai ma anche dall'engagement, cioè dalle interazioni che generi sui tuoi post (like, commenti, ecc…), e dal target di riferimento. Indicativamente uno shout in un profilo con 50k follower può costare qualche decina di dollari, per arrivare anche a 300/400 dollari per shout su profili con 100k follower o più.

3) il terzo modo per guadagnare con un profilo instagram è quello di promuovere prodotti. Gli influencer vengono spesso contattati dalle grandi aziende perchè si facciano un selfie magari indossando una loro maglietta con il marchio bene in vista. Non saprei quanto si puoi ricavare da una attività di questo tipo. Ti posso dire invece che, anche se non hai 100k follower, potresti essere comunque contattato da brand, magari meno famosi, per fare attività promozionali di questo tipo.

Altri modi per fare business con un profilo instagram

Quelli che ti ho elencato sopra sono i modi principali che esistono per monetizzare il tuo profilo instagram, ma ne esistono tanti altri, spiegati in dettaglio nel corso online Instagram On Fire .
Grazie al tuo profilo instagram infatti hai molte altre possibilità per fare business online, anche indirettamente. Una di queste è sfruttare la possibilità offerta da instagram di inserire link nella bio. Come sai instagram non permette di inserire nei commenti ai post dei link esterni, tuttavia offre la possibilità di inserire nella tua bio un unico link. Come puoi sfruttare questa cosa a tuo vantaggio? Semplice, potresti inserire un link ad una landing page per raccogliere l'email degli utenti oppure il link ad una pagina di vendita di un prodotto (digitale oppure fisico). Se non hai capito, ti faccio un breve esempio:
Il tuo profilo riguarda la nicchia del fitness, e ogni giorno posti foto di esercizi per sviluppare gli addominali. Sotto ogni foto puoi scrivere qualcosa del tipo: ti è piaciuto questo esercizio per gli addominali? clicca il link in bio per ricevere gratuitamente la guida pdf con i migliori 10 esercizi per avere addominali da paura!
Ovviamente questo è solo un banale esempio, ma le possibilità in questo senso sono davvero infinite.

Tools e risorse utili per guadagnare con instagram

Per concludere la miniguida su come guadagnare con instagram, ecco alcuni strumenti e risorse che potrebbero esserti utili:

iconsquare ti permette di gestire un account instagram direttamente da pc. Grazie a questo tool puoi gestire account multipli, effettuare delle analisi dei dati, programmare le tue attività di pubblicazione e molto altro.

wisel è una applicazione molto utile perchè ti permetti di programmare la pubblicazione dei post su instagram. E' multi account ed aiuta a risparmiare molto tempo.

phonto è un'applicazione che ti consente di aggiungere agevolmente un testo ad una immagine e di pubblicare il tutto direttamente su instagram con pochissime mosse

stim, è sicuramente uno dei servizi più interessanti per far crescere un account su instagram. Come ti dicevo qualche paragrafo più in alto, per far crescere un account è indispensabile essere molto attivi su instagram. Grazie a stim puoi automatizzare una serie di operazioni come follow, unfollow e like. Puoi utilizzare i settaggi per decidere chi seguire o su quali foto mettere like, quanti like mettere ogni giorno e quante persone seguire. Una volta impostati i parametri il tool lavorerà al posto tuo e piano piano vedrai crescere il tuo account. Il servizio è in prova gratuita per 5 giorni, in più se decidi di registrarti tramite questo link ottieni uno sconto del 20%

Instagram On Fire è uno dei corsi più completi in italia (e non solo…) su come creare un business con instagram. Le lezioni sono interamente online e si compongono di pdf, video e audio. Oltre alle lezioni trovi anche degli interessantissimi case study da utilizzare come fonte di ispirazione.

Che ne pensi di instagram? Ritieni che possa essere un valido strumento per guadagnare online?


Nicholas Di Maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *