network marketing lyoness
0

I 7 dubbi più frequenti su Lyoness e Lyconet

Oggi ospito volentieri sulle pagine del mio blog un post di Angelo Mileto, esperto di network marketing, ed i particolare di Lyoness, che già in passato aveva scritto una interessante guida introduttiva a  Lyoness che ti invito a leggere soprattutto se sei alle prime armi con il network marketing e non conosci Lyoness. Se invece già sai di cosa stiamo parlando, ecco l'articolo di Angelo. Buona Lettura!

Nel 2015 ho avuto la fortuna di essere contattato dall’autore di questo blog per una intervista sul sistema cashback di Lyoness, oggi Cashback World. Nello specifico mi si chiedeva di confrontare Dubli con Lyoness e di evidenziarne le differenze. Quell’articolo, insieme ad altri sparsi sul web, è stato per me fonte di molti contatti. Infatti, negli ultimi due anni, molte persone mi hanno cercato per delucidazioni sul tema Lyoness e Lyconet.

Io sono Angelo Mileto e conosco Lyoness da Febbraio 2012, giorno in cui un imprenditore amico me ne parlò e da allora ne è passata acqua sotto i ponti. Io mi registrai con la card numero 8759 e proprio mentre scrivo queste righe si è iscritto il milionesimo cliente con una crescita vertiginosa che oggi tocca quasi 30000 persone al mese, che ricevono l’ormai famosa tessera fedeltà. Anche sul fronte imprese i numeri non scherzano, soprattutto in Italia dove sono quasi 500 le aziende che aderiscono al circuito ogni mese, con un totale di oltre 12000 imprenditori che hanno aderito. E’ ovvio che oggi posso dire di averci visto lungo già nel 2012 e che non sono stato il solo in quanto molte delle persone che ho conosciuto in questi anni, alcuni veri professionisti,  sono ancora in azione a costruire rete e a cogliere i frutti di questa crescita. Nel frattempo ho anche conseguito un Master in Network Marketing alla Liuc Cattaneo con la professoressa Carolina Guerini.

Ma questo articolo oggi nasce da una necessità e sono stato io che, a seguito di quel piacevole favore reciproco fatto a questo blog, ho chiesto di poter scrivere nuovamente per chiarire alcuni dei dubbi più frequenti a proposito di Lyoness e Lyconett, a volte dovuti anche alla poca chiarezza con cui viene presentata l'azienda da parte di qualche networker. Probabilmente qualcuno che oggi sta scalando la carriera Lyconet (Lyoness community network, ovvero la rete commerciale che opera con il modello del network marketing) si arrabbierà leggendo queste righe perché è proprio loro che voglio far riflettere, ed è la mia azienda che voglio difendere proprio da loro. Altresì sono sicuro che i professionisti di cui ho parlato poco fa capiranno il mio gesto e apprezzeranno quello che ho da dire.

Arriviamo al dunque, dicevo che ho ricevuto molti contatti di persone che a seguito di presentazioni di questo meravigliosa opportunità mi hanno scritto per i più svariati motivi. La maggior parte delle domande sono sempre state incentrate su chiarimenti generici come “Vorrei che mi spiegassi perché devo diventare ‘Premium Marketer’” oppure “Ho poco tempo, posso iniziare comunque l’attività?” ma soprattutto su temi riguardanti i soldi e i guadagni come “Mi hanno detto che devo mettere 2400€ per poter iniziare questo business ma tu scrivi che è gratis, mi spieghi?” oppure “Un amico mi ha detto che per comprare i Cloud devo mettere 2400€ e poi posso comprarne massimo 3”, ecc…..

In un  primo momento non ero allarmato in quanto sapevo che spesso le persone non capiscono bene dopo una sola presentazione, magari il relatore a sua volta non lo ha spiegato benissimo e quindi può capitare che qualcuno intenda di dover mettere dei soldi per fare questo business. Pertanto mi sono limitato a rispondere spiegando meglio gli aspetti su cui mi veniva fatta la domanda, alcuni di questi contatti li ho anche spesso sentiti al telefono per essere ancora più chiaro ed esaustivo. Posso dire di aver reso un servizio aggiuntivo a questa azienda spiegando le cose come stanno veramente quando queste non erano chiare ai più!

Oggi invece sono allarmato perche da almeno 6 mesi a questa parte ricevo almeno 2 o 3 mail al giorno con domande sempre più inquietanti del tipo: “Ma è vero che per entrare in carriera devo mettere per forza i soldi? Mi hanno iscritto ma se non li metto non posso accedere alla formazione” oppure “Mi hanno detto che se non faccio il Premium non posso guadagnare da questo sistema” o ancora “mi hanno detto che se non ho tempo posso comprare i cloud per un importo di 20mila euro massimo e tra 32 mesi riceverò 1000€ al mese”. Sono preoccupato di come a volte i nuovi incaricati Lyconet stanno raccontando questa opportunità, tanto che prima di scrivere questo articolo ho avvertito anche l’amministratore delegato di Lyoness Italia Srl per metterlo al corrente.

Ecco quindi che voglio una volta per tutte rispondere alle domande che il lettore che si sta informando su Lyoness, Lyconet e Cashback World si pone più frequentemente:

1)    Lyoness (oggi Cashback World) e Lyconet sono GRATIS?

Lyoness e Lyconet sono gratis, non c’è altro da dire! La card per il cliente è gratuita e  l’iscrizione a lyconet per il marketer è gratuita. Nessuno può dirvi il contrario, non esistono “Pacchetti di ingresso”. Se parliamo di Lyconet in forma opzionale è possibile acquistare: lo starter pack al costo di 49€ che potete considerare la “cassetta degli attrezzi” del vostro nuovo lavoro. Inoltre si possono acquistare dei servizi web chiamati Lyconet services che non sono altro che software web offerti in formato SaaS (Software as a service) per analizzare meglio la propria struttura e i dati del proprio network. Puoi fare attività senza questi servizi? ASSOLUTAMENTE SI!

2)   Come si possono fare acquisti in Lyoness?

All’interno del circuito si può acquistare in tre modi: il primo è acquistare presso un'impresa convenzionata e mostrare la card per avere i vantaggi, il secondo è acquistare presso lyoness dei buoni shopping con cui fare acquisti nel circuito (gift card Lyoness) e il terzo è acquistare dei buoni sconto utilizzabili nel circuito sempre in seguito. Quest’ultima possibilità è esclusiva dei Lyconet marketers ed è preclusa ai clienti con una logica ben precisa.

3)    Come si diventa Premium Marketer e quanto costa?

Il premium Marketer è uno status, non si compra. Siccome alcune opportunità sono destinate solo a chi ha raggiunto questo status, spesso viene detto che devi diventare “PREMIUM” per accedere a certi vantaggi, in un certo senso è vero ma lo è come per il cliente Business della Lufthansa. Quello che non viene detto spesso è che è uno “Status” che si raggiunge con il livello 1 di carriera e quindi con un primo traguardo lavorativo cosi. Siccome il programma Lyconet prevede per i primi 90 giorni di attività il dimezzamento dell’obiettivo da 5000 SP prodotti a 2400 SP prodotti a fine di incentivare il nuovo marketer a partire con il piede giusto, allora il nostro buon incaricato cosa fa? Invita ad acquistare 2400€ di buono sconto immediatamente! Attenzione, questo non è sbagliato secondo me, io per primo lo consiglio e l’ho anche fatto per me e per mia moglie. Ha un senso “anticipare acquisti” in questo sistema, quello che non ha senso è venderlo come un modo per diventare premium omettendo la vera natura di essere premium che ricordo è uno “Status” non qualcosa da comprare, ma qualcosa da raggiungere. Quindi se vi dicono che per accedere ai National cloud devi essere Premium è vero (in parte perche ci accedono anche i titolari di impresa e in parte anche i marketer non ancora premium), ma se vi dicono che devi mettere 2400€ per accedere ai Cloud allora non ve la stanno contando tutta!

4)    Come si acquista il national Cloud?

Il Nationa Cloud non si compra, ci viene concesso in cambio di una partecipazione. Questa potrebbe sembrare più difficile ma se hai dei dubbi fermati al queste parole: Il CLOUD non si compra! E’ sbagliato dire che sto acquistando un Cloud. Il cloud è un enorme contenitore che raccoglie vantaggi di clienti che non sono procacciati dai Marketer ma direttamente da Lyoness. Ricordate che in lyoness si compra solo in 3 modi? E che l’ultimo era l’acquisto di buoni sconto? Bene quando vi dicono che potete comprare dei Cloud in realtà si intende che potete comprare dei BUONI SCONTO in versione limitata ed è giusto dire cosi. Il fatto che vi venga data una quota del cloud è derivante dal fatto che il denaro versato per acquistare il buono sconto limited edition (LEDV) viene in parte utilizzato per sostenere le sponsorizzazioni (cooperations) che Lyoness fa con grandi brand come MotoGP.
Il buono sconto classico (illimitato) è 100% riscuotibile in qualsiasi momento e ci da il 100% di fedeltà a sistema. Il Buono sconto Limited edition (LEDV) è 100% riscuotibile in qualsiasi momento, ci da il 10% di fedeltà a sistema e il rimanente (non tutto il 90% ma non entriamo nel dettaglio) viene utilizzato per sponsorizzare una o più partner in quella nazione. Non bisogna quindi dimenticare che noi acquistiamo buoni sconto in ogni caso e che il controvalore ci viene immediatamente dato sotto forma di buono. Se compro 300€ di buono sconto ho quindi 300€ di sconti utilizzabili domani, se compro 1500€ di un buono sconto (LEDV) ho 1500€ di buono sconto utilizzabili domani. Non cambia!!!! Compriamo Buoni e non CLOUD

5)   Cos'è Easy shop plus e come si ottiene?

L’Easy Shop Plus non si compra. Anche in questo caso spesso viene detto che bisogna per forza acquistare Easy shop Plus (Es+) con 50€ al mese per accedere a ricevere i guadagni dal piano compensi Lyconet. Esattamente come il caso precedente viene distorta la realtà. Che sia chiaro, non è obbligatorio attivare Es+ per fare il marketer. Ha un senso farlo, ma non è obbligatorio e quindi la differenza sta sempre nella solita cosa: come te lo spiegano.
Questo strumento è letteralmente una figata per il Lyconet Marketer perché gli permette di trasformare la fedeltà dei propri clienti in fedeltà propria e quindi avere più potenziale di ritorno. L’ES+ serve a stimolare il marketer a creare del consumo presso le imprese offrendogli appunto di raggiungere il 100% di fedeltà dei suoi clienti invece che il 10% che il piano compensi ti da in forma standard! Non te l’hanno mai spiegato così vero? Immagino! Ricorda! noi compriamo solo in 3 modi e l’easy shop plus non è altro che un acquisto di buoni sconto mensile in forma continuativa che se “attivato” (Perche ES+ si attiva non si compra) ci fa ottenerel’incentivo di cui sopra.
Ora ti spiego perché ti dicono che se non hai l’Easy shop plus attivo non avrai guadagni: Il piano compensi Lyoness prevede un minimo di 50SP generati dalla tua rete per accedere ai compensi, in valore economico stiamo parlando di acquisti tra i 1500 e i 3000€ di spesa nel circuito. Possiamo dire che se decidi di fare questa attività e non raggiungi questo minimo non ha senso per nessuno che tu faccia questa attività, non ha senso per te, non ha senso per il tuo sponsor che investe tempo su di te, e non ha senso per l’azienda. In questo caso avrebbe più senso che tu rimanessi un semplice cliente Cashback World. Quindi produrre 50 SP sblocca i compensi. Se tu attivi l’ES+ e acquisti 50€ di buoni sconto al mese ecco generati i 50SP (Torno a dire tutto questo ha un fantastico senso logico ma va capito), solo che il nostro famigerato incaricato alle vendite magari omette di dirtelo e quindi a te sembrerà di doverlo fare per forza!!!
A dimenticavo l’Es+ si “attiva” con un ordine permanete e si “disattiva” quando vuoi tu oltre a poterlo “riattivare” sempre quando vuoi tu, come un interruttore!

6)    E' vero che posso guadagnare senza lavorare? E' Vero che Lyoness mi permette di avere una rendita finanziaria nel tempo, senza dover fare nulla?

Lyoness e Lyconet non offrono pacchetti finanziari, quindi il guadagno è solo frutto di un lavoro svolto, il quale produce temporaneamente o continuativamente (i più bravi costruiscono rapporti solidi) acquisti nel circuito sia BtoB che BtoC. Quindi esistono guadagni solo se c’è acquisto!!!. Diffidate da chi vi dice metti soldi che avrai una rendita senza lavorare!

7)    E' vero che i Cloud distribuiscono soldi?

I Cloud non distribuiscono soldi ma Shopping Point . L’altra grande cosa a cui non dovete assolutamente credere è che i National Cloud distribuiscano, in base alle quote ottenute, dei soldi!   I cloud restituiscono Shopping Point (SP) esattamente come ogni acquisto nel circuito. Gli SP sono fedeltà e in questo caso è fedeltà altrui che ci viene consegnata come se fosse nostra. Ma nel nostro sistema la fedeltà è il capitale che va a rendita, non è la rendita!!! La rendita arriverà sempre solo dagli acquisti futuri della rete. Quindi il CLoud è un modo per aumentare il capitale a rendita, non per ricevere la rendita!!!! Non fatevi fregare perché questo è il punto su cui cascano tutti e Lyoness spiega bene questo, il suo fondatore lo spiega bene. E’ nelle business info dei furbacchioni della carriera facile che si racconta quello che vi piacerebbe sentire ma che non è cosi….

Questi sono alcuni punti che volevio chiarire, posso comprendere che un lettore che non ha ancora sentito una presentazione ci capirà poco ma sappiamo che i lettori che arriveranno a questo articolo sono persone che hanno già sentito parlare di Lyconet e stanno facendo delle considerazioni. Il mio scopo non è quindi quello di spiegarvi come funziona un Cloud, che vantaggi ha il Premium e come funziona il sistema ma è semplicemente quello di rispondere ad alcune delle domande più frequenti che mi vengono poste nel mio lavoro di networker.

Ringrazio Nicholas per lo spazio offertomi e vi invito a contattarmi se avete altri dubbi o avete bisogni di altre informazioni su Lyoness, Lyconet o sul mondo del Cashback. Sto organizzando dei corsi per migliorare la comprensione di questo business, rivolti  anche a persone che non sono nella mia struttura e che sono interessate al mondo del network marketing. Se siete interessati a partecipare potete contattarmi su angelo.mileto@gmail.com


Nicholas Di Maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *